La strana estate russa: dopo il caldo tropicale, la neve! [Video]

russia-neve-giugno.jpgI residenti di Nadym, una cittadina in Siberia, nel giro di 24 ore hanno vissuto uno scioccante cambio di temperature: da una giornata di clima tropicale, con temperature che hanno raggiunto i 30°C, ad una improvvisa tempesta di neve che ha preso alla sprovvista i cittadini russi.

Le immagini dell’insolito fenomeno stanno facendo il giro del mondo, grazie ai cittadini russi che stanno manifestando il loro sconcerto postando numerose fotografie sui social network.

Come riportato da Sky News, gli abitanti di Nadym, che non avevano mai visto scendere la neve nel mese di giugno, dopo aver trascorso giorni indossando t-shirt e pantaloncini, sono stati costretti a tirare fuori dagli armadi cappotti e sciarpe come in inverno.

Le immagini amatoriali riprese nel video ripreso in città (sotto), mostrano la copiosa precipitazione nevosa che rapidamente ha ricoperto automobili, strade e parchi di Nadym, avvolgendo i residenti in un freddo pungente. Da quanto comunicato dai meteorologi, sebbene l’inverno siberiano raggiunga temperature estreme fino a -50°C, una nevicata in giugno inoltrato è insolita anche da queste parti.

La strana estate russa: dopo il caldo tropicale, la neve! [Video]ultima modifica: 2013-06-17T09:49:10+00:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento