Sono dappertutto! La NASA scopre milioni di nuovi buchi neri e migliaia di nuove galassie

wise-nasa.jpgLa NASA ha scoperto una vera e propria miniera d’oro. Grazie al supertelescopio WISE, capace di vedere la luce infrarossa, l’ente spaziale americano ha scoperto milioni di buchi neri super-massicci e quasi mille galassie, tra le più brillanti mai osservate, nonostante si tratti di corpi celesti nascosti in parte dalla polvere interstellare.

Ma Wise è in gradi di rilevare lunghezze d’onda correlate al calore, rendendo possibile l’osservazione, per la prima volta, di alcuni degli oggetti più luminosi dell’Universo.

WISE ha scansionato in luce infrarossa l’intera volta celeste per due volte, completando la sua indagine nei primi mesi del 2011.

Tutti i dati della missione sono stati divulgati al pubblico, permettendo agli astronomi di tutto il mondo di analizzare i risultati e fare nuove scoperte. Il “bottino” di dati aiuterà gli scienziati a capire come si formano ed evolvono le galassie e i buchi neri.

WISE-nasa-telescopio.jpg

Circa due terzi dei buchi neri presenti nell’Universo non era mai stato rilevato prima d’ora, perchè le polveri galattiche bloccano la luce visibile. WISE riesce facilmente ad individuare questi mostri, perchè la loro grande energia riscalda talmente la polvere cosmica, da provocarne l’irraggiamento nello spettro dell’infrarosso. Questi oggetti estremi possono irraggiare più di 100 miliardi di volte la luce del nostro Sole.

E’ ormai noto che le galassie più grandi ospitino grossi buchi neri al loro centro, nutrendosi di gas, polveri e stelle che si trovano nelle vicinanze, con un energia talmente grande da impedire, in alcuni casi, il processo di formazione delle stelle. Come le galassie e i buchi neri si evolvono insieme rimane un mistero. Ma qualche risposta dovrebbe arrivare dai dati raccolti da WISE.

Sono dappertutto! La NASA scopre milioni di nuovi buchi neri e migliaia di nuove galassieultima modifica: 2012-08-30T21:38:00+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento