Una strana struttura sulla superficie lunare spunta dagli archivi delle missioni Apollo. Ma è solo un falso allarme…

anomalia-luna-apollo-15-01.jpgTorniamo a parlare della Luna e delle sue anomalie (oppure segreti, se qualcuno preferisce!). Un cacciatore di anomalie, uno di quei utenti che pazientemente scrutano le centinaia di miglia di foto spaziali negli archivi della Nasa e di altre agenzie spaziali, ha fatto una scoperta davvero interessante.

In una vecchia foto conservata negli archivi delle missioni Apollo, ha scovato un’immagine con quella che sembrerebbe una struttura circolare posizionata sulla superficie lunare. Di cosa si tratta? Come sempre in questi casi, le opinioni degli utenti si dividono tra che crede che si tratti di un semplice artefatto fotografico (una macchia sulla pellicola) e chi pensa che sia la prova definitiva dell’esistenza di una base segreta sulla Luna, umana o aliena non è dato sapere! 

La foto riprende una zona della Luna nei pressi del cratere di Bessel, a Nord del Mare Serenitatis. La struttura, se di tale si tratta, sembra avere un braccio che termina con un edificio dal perimetro a quadrifoglio. [Base Lunare sulla Luna: il Congresso degli Stati Uniti indaga].

anomalia-luna-apollo-15-02.jpg

Questo il link dell’immagine incriminata: http://www.hq.nasa.gov/alsj/a15/AS15-87-11697HR.jpg. Ciò che lascia meravigliati è il fatto che l’oggetto proietti tanto di ombra sul suolo, il che ci fa pensare che si tratti di una struttura abbastanza alta. Inoltre, sembra occupare l’intera area di uno dei crateri minori della Luna che, ad occhio e croce, dovrebbe avere un diametro di circa 300 metri.

 

La verità

Scavando a fondo nelle foto della Nasa, abbiamo scoperto che l’immagine in questione non riprende nè una base aliena, nè si tratta di un artefatto fotografico. Quello che vediamo è il modulo di servizio della missione Apollo 15 (Command and Service Module) in orbita attorno alla Luna. [Tutte le foto della missione].

Benchè l’illusione ottica ci faccia percepire come se l’oggetto si trovasse sulla superficie, in realtà si trova a diversi chilometri di altezza rispetto alla Luna. Per svelare l’arcano è bastato guardare un’altra immagine della missione dove il modulo è ripreso in alta definizione:  [http://www.hq.nasa.gov/alsj/a15/AS15-87-11696HR.jpg].

anomalia-luna-apollo-15-03.jpg

Insomma, non neghiamo che per qualche secondo abbiamo sognato anche noi. Tuttavia, la foto mostra ancora una volta che le missioni lunari, almeno una parte di esse, sono realmente avvenute… che poi ci abbiano ricamato sopra, è un altro discorso!

Una strana struttura sulla superficie lunare spunta dagli archivi delle missioni Apollo. Ma è solo un falso allarme…ultima modifica: 2013-01-30T09:26:32+01:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento