La scala infinita di Penrose esiste realmente? Il video che sta facendo impazzire la rete

scala-pensrose.jpgE’ possibile che una rampa di scale violi le leggi della fisica e della logica avvolgendosi su se stessa in un loop senza fine?

E’ questa la domanda che sorge osservando alcuni video che sono stati postati sui maggiori social network nei quali si vede una rampa di scale costruita nel 1968 dall’architetto filippino Rafael Nelson Aboganda nell’edificio che ospita il Rochester Institute of Technology.

La rampa di scale sembra essere la materializzazione della ‘Scala di Penrose’, anche nota come scala infinita o impossibile, un esempio di illusione ottica, descritta dai matematici inglesi padre e figlio Lionel e Roger Penrose insieme ad altri oggetti impossibili in un articolo pubblicato nel febbraio del 1958. 

Si tratta della rappresentazione bidimensionale di una rampa di scale che muta la propria direzione di 90 gradi quattro volte mentre la si sale o la si scende, per ritornare al punto di partenza in un giro infinito.

Sebbene non sia possibile realizzare un oggetto tridimensionale di questo genere, l’immagine di Penrose riesce a darne l’illusione falsificando la prospettiva.

La scala di Penrose del RIT è un enigma architettonico che ha confuso studenti e visitatori per anni. In realtà, pare che il video sia il frutto di una elaborata illusione ottica creata dallo studente del RIT Micheal Lacanilao, appassionato di effetti speciali. Ecco un versione rapida del video del RIT:

Ecco invece la versione completa del video:

La scala infinita di Penrose esiste realmente? Il video che sta facendo impazzire la reteultima modifica: 2013-05-16T06:55:36+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento