Canada: record di avvistamenti Ufo. Quasi il doppio rispetto al 2008

ufo-canada.jpgTriangolari o sferici, neri o metallici, palle di fuoco o dischi volanti: di tutto un po’. E soprattutto, tantissimi: mai così numerosi.

Il 2012 è stato un anno da record per gli avvistamenti Ufo in Canada: le segnalazioni dei comuni cittadini convinti di aver visto qualcosa di strano passare sopra le loro teste sono state infatti 1.981, quasi il doppio rispetto al 2008 che già aveva fatto registrare il picco con 1.004 casi.

I dati sono stati resi noti da Chris Rutkowski, che dal 1989 raccoglie, studia e spesso verifica di persona i rapporti relativi agli oggetti volanti non identificati e li pubblica nel Canadian Ufo Survay.

Visto che – ufficialmente – ormai il Governo di Ottawa ha rinunciato ad investigare sull’argomento, quasi tutte le segnalazioni provengono da organizzazioni private. “Ecco forse perché sono così aumentate: è più facile riferirle online, in forma anonima, senza timore di essere giudicati o di avere ripercussioni”, dice il ricercatore.

Uno dei casi più singolari del 2012 si è verificato proprio a Capodanno, verso le 21.30, a Cornwall, sull’isola del Principe Edoardo. Due testimoni dissero di aver visto un velivolo completamente nero di forma triangolare, con luci rosa sulle punte, sorvolare la città lentamente e senza produrre alcun rumore.

Quando fu perpendicolare sopra le loro teste, la parte inferiore dell’oggetto apparve loro come una grande sfera accecante di color bianco. Percorse una traiettoria arcuata, poi invertì la rotta e si dileguò sparendo tra le cime degli alberi. Il tutto sarebbe durato 5 minuti.

Lo scorso maggio, a Courtney (nella British Columbia), sarebbe invece apparso sul mare un grande oggetto squadrato, con luci multicolor, simile a “un enorme cartello luminoso fluttuante nel cielo”. Anche in questo caso, l’Ufo sarebbe sparito rapidamente dopo aver compiuto una virata.

Due mesi più tardi, il 7 luglio, un uomo residente a Saint John (nello stato del New Brunswick) riferì che un “neon verde diforma esagonale” gli era spuntato a pochi metri, rimanendo sospeso per alcuni minuti, prima di dividersi in due parti per poi ricomporsi e scomparire.

Ad agosto, poi, quattro persone a Shoal Harbour (nel territorio Terranova e Labrador) videro un oggetto di forma discoidale e di color arancione volare da ovest ad est nel cielo, fermandosi all’improvviso e restando immobile per 10 secondi a mezz’aria.

Poi lo strano velivolo sarebbe ripartito sparendo alla loro vista. In tre, invece, nel Quebec, a novembre videro un Ufo piroettare sopra un campo: uno di loro lo riprese con suo smartphone.

Leggi:

La NASA avvisa: se l’umanità non cambia, gli alieni potrebbero distruggere la Terra

Perchè la gente vuole credere negli UFO?

Le misteriose Luci di Hessdalen, in Norvegia

Ma il caso che Rutkowski giudica più interessante è avvenuto all’inizio di quest’anno e ha avuto come testimone oculare un bimbo di 10 anni in Nova Scotia. Adam Canning quel giorno era con un amichetto, quando ha notato qualcosa di strano in cielo.

“Ho sentito un rumore tipo bip-bip, sapevo che arrivava dall’alto. Ho guardato in su e ho visto quella grossa cosa. Grande, tonda, come un hotel o qualcosa del genere. Ho pensato: deve essere un Ufo. A volte degli elicotteri volano sopra la mia casa, ma questo era molto più grosso, non poteva essere un elicottero.”

Il ragazzino ha anche disegnato l’oggetto, che ha descritto nel dettaglio. “C’era una piccola parte che sporgeva davanti, come una pistola, e poi sotto ne spuntavano altre due, come delle gambe. Tutto attorno c’erano delle lucine mentre sulla sommità la luce era una e grande”.  

”Mio figlio dice la verità”, assicura la mamma. E anche l’ufologo canadese crede al racconto di Adam e annovera questo avvistamento tra quelli inspiegabili. “Solo il 7,5% dei casi del 2012 risulta davvero incomprensibile. Però, stranamente, solo il 15 % è stato perfettamente spiegato: ciò dimostra che bisogna approfondire le indagini.

C’è molto da lavorare prima di poter archiviare questo tipo di segnalazioni”, afferma l’ufologo che conclude: “Cosa produce questo fenomeno? Perchè la gente vede gli Ufo? Sono queste domande ad avermi spinto a studiare la materia: forse esistono delle informazioni importanti che dobbiamo ancora scovare”. [Sabrina Pieragostini su panorama.it]

Canada: record di avvistamenti Ufo. Quasi il doppio rispetto al 2008ultima modifica: 2013-06-18T07:42:44+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento