Portali magnetici fra Terra e Sole, la NASA prepara una missione spaziale [Video]

portali-magnetici-punti-x-nasa.jpg

La NASA ha trasformato la fantascienza in realtà annunciando la scoperta di veri e propri “portali” nel campo magnetico della Terra. In sostanza, questi portali trasferiscono milioni di tonnellate di particelle magneticamente cariche provenineti dal Sole.

Jack Scudder, fisico dell’Università dell’Iowa, ha scoperto dei punti nello spazio che aprono dei portali magnetici. Secondo le sue ricerche ci sono alcune regioni nella magnetosfera della Terra, nelle quali il campo magnetico terrestre e solare si scontrano creando un passaggio tra la Terra e il Sole. “Noi li chiamiamo Punti X o regioni di diffusione di elettroni”, afferma Scudder. “Sono luoghi in cui il campo magnetico della Terra si connette al campo magnetico del Sole, creando un percorso ininterrotto che conduce dal nostro pianeta verso l’atmosfera del sole a 93 milioni di miglia di distanza”.

I portali sono stati osservati dai veivoli THEMIS della NASA e dalle sonde Cluster dell’ESA a distanze da 10.000 a 30.000 chilometri di distanza dalla Terra. Secondo il fisico i Punti X sono piccoli, temporanei e compaiono e scompaiono in modo imprevedibile. “I portali magnetici sono invisibili, instabili e sfuggenti. Si aprono e chiudono senza preavviso e non ci sono indicazioni per guidarci” continua Scudder. “Alcuni dei portali sono minuscoli e scompaiono quasi immediatamente, altri sono grandi e abbastanza stabili”.

Nel 2014, l’agenzia spaziale americana lancerà una nuova missione denominata Magnetospheric Multiscala (MMS), che sarà composta da quattro veicoli spaziali, che farà il giro del mondo per individuare e quindi studiare questi Punti X, in particolare le zone in cui la Terra e i campi magnetici del Sole si formano inspiegabilmente. Uno degli scopi della missione è capire se, in futuro, delle sonde possano viaggiare attraverso questi portali segreti. [Fonte Nasa Scienze – Grazie a NonSoloAerei].

Rendiamo grazie per la Magnetosfera Terrestre

E se la particella trovata al CERN non fosse il Bosone di Higgs?

Ultima correzione di rotta per Curiosity: ormai Marte è vicino

Scendere negli abissi del mare per allenarsi a saltare su un’asteroide

Un piccolo passo per un cinese, un grande balzo in avanti per tutta la Cina

Portali magnetici fra Terra e Sole, la NASA prepara una missione spaziale [Video]ultima modifica: 2012-07-07T20:19:31+02:00da kattolika177
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento