Misteriosi “boom” sotterranei nella città di Clintonville – Terremoto o costruzioni segrete sotterranee?

boom-clintonville.jpgMisteriosi suoni molto forti stanno spaventando gli abitanti di una cittadina del Wisconsin, Clintonville.

I rumori, secondo le testimonianze delle persone, sono simili a fuochi d’artificio notturno.

E’ ormai la quanta notte consecutiva che a Clintonville si odono questi misteriosi boom sotterranei.

Le autorità locali hanno già contattato un team di esperti forniti delle più avanzate tecnologie sismiche per scoprire quale sia la causa di queste anomale emissioni sonore.

Ma c’è che teme che non si tratta di semplici terremoti profondi.

Gia nel marzo del 2012, i cittadini avevano ascoltato il misterioso fenomeno. La curiosità si è presto trasformata in paranoia, in quanto i rumori si sono fatti sempre più insistenti.

Il fatto che i suoni sembrano provenire dal sottosuolo, ha fatto fiorire una serie di ipotesi su attività militari segrete nel sottosuolo.

Già da una decina d’anni circola nella zona di Clintonville una teoria secondo la quale l’esercito americano sta costruendo un’enorme città sotterranea per scopi sconosciuti.

Molte persone, accanto ai rumori, hanno sentito anche lievi scosse di terremoto, facendo ipotizzare lo scoppio di cariche di dinamite per lo scavo delle gallerie sotterranee.

“Si ha l’impressione come se qualcuno stette battendo la terra con una grossa macchina”, ha dichiarato una testimone. I rumori si sono ascoltati tra Baraboo e Montello.

In un comunicato, l’USGS ha indicato che i boati potrebbero essere causati da un “insolito sciame tellurico” che ha colpito una regione non particolarmente famosa per la sua sismicità. Ma uno studio parallelo condotto da sismologi indipendenti ha smentito le conclusione dell’USGS, spiegando che i rumori sotterranei non possono essere causati dai terremoti.

Anche la popolazione si è detta concorde con l’indagine indipendente, in quanto i rumori sono cominciati molto prima di quando si sono registrate le scosse sismiche.

Alcune testimonianze della polizia parlano di rumori simili a suoni di tromba, ma molti altri rapporti sono frutto di falsi allarmi.

Tuttavia i rumori sono reali e non frutto della fantasia della gente. Tra le teorie più esotiche, c’è quella che considera i rumori frutto dei lavori sotterranei per la costruzione dei rifugi che serviranno al governo americano in vista di possibili catastrofi che possono colpire il nostro pianeta! Ma questa forse (almeno speriamo) è una teoria troppo esotica! 

Misteriosi “boom” sotterranei nella città di Clintonville – Terremoto o costruzioni segrete sotterranee?ultima modifica: 2012-08-18T17:55:00+02:00da kattolika177
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento